L’indice Dow ha chiuso la giornata di lunedì in calo. Gli investitori, intanto, si concentrano sull’inizio della stagione degli utili e sui dati sull’inflazione in arrivo

 

L’indice Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,1% o di 38 punti, l’S&P 500 è sceso dello 0,7% ed il NASDAQ Composite è sceso dell’1,6%.

La possibilità di nuovi lockdown in Cina ha gravato pesantemente sulle borse: diverse città, tra cui Macao, famosa per i suoi casinò, stanno imponendo nuove restrizioni, facendo crollare del 7% i titoli di Las Vegas Sands Corp e Wynn Resorts Limited.

Le azioni di Twitter Inc lunedì sono crollate di quasi il 10%, con la piattaforma social media che si prepara a far causa a Elon Musk per il tentativo di ritirare l’offerta di acquisizione da 44 miliardi di dollari.

Il titolo di Meta Platforms Inc è sceso del 4% dopo che Needham ha ribassato il titolo a sell da neutral.

Intanto, gli investitori temono una recessione e attendono i dati dal mondo delle imprese su costi, catene di approvvigionamento e previsioni sui prossimi mesi. Per mercoledì si attende l’IPC di giugno, per il quale si prevede una crescita mensile dell’1,1% ed una crescita su 12 mesi dell’8,8%, e i report di Citigroup Inc e Wells Fargo & Company. Martedì, invece, si sapranno i report di JPMorgan Chase & Co e Morgan Stanley.

 

 

Fonte:www.reuters.com