Ecco i fattori più importanti da seguire sui mercati questo martedì

 

Dopo le parole del chief medical advisor Anthony Fauci che si è detto “incoraggiato” dai primi test su Omicron e i risultati arrivati dall’Istituto di sanità sudafricano, i mercati azionari hanno invertito la rotta ribassista della scorsa settimana, anche se rimane una certa volatilità per effetto della nuova variante.

“Il vincitore a dicembre sarà la volatilità e non i giochi direzionali”, affermando in una nota gli analisti del broker Oanda, con la riunione del FOMC della prossima settimana che “sarà un momento critico per i mercati”. “La minaccia di un omicron meno pericoloso (presumibilmente) potrebbe consentire al FOMC di annunciare un tapering più rapido e possibilmente degli aumenti dei tassi anticipati”.

Il titolo del colosso del mattone è rimbalzato ad Hong Kong dopo che il gruppo ha annunciato la scorsa notte la creazione di un comitato di controllo del rischio per “mitigare ed eliminare i rischi futuri”.

Tuttavia, la società da $305 miliardi di passività è ancora lontana dal. dopo le vendite di lunedì in Borsa che hanno seguito i commenti non proprio rosei dello sviluppatore immobiliare che hanno alimentano le prospettive di una ristrutturazione gestita del debito.

In una nota pubblicata venerdì, si legge che i creditori hanno chiesto 260 milioni di dollari e che la società non è in grado di garantire sufficienti fondi per il pagamento delle cedole, ha portato le autorità a convocare il presidente dell’azienda, oltre a causare la perdita di oltre un sesto del valore del titolo sul mercato azionario.

I leader di Stati Uniti e Russia s’incontreranno (virtualmente) alle 16:00 CET di questo pomeriggio per trovare un compromesso sul contesto ucraino e sullo schieramento di ingenti truppe russe sul confine.

 

 

 

 

Fonte:www.financialounge.com