Non è chiaro al momento quando l’aggiunta delle società alla lista sarà pubblicata nel Registro Federale

 

 

L’amministrazione Trump è intenzionata ad aggiungere il produttore di chip cinese Smic e il produttore nazionale di petrolio e gas offshore Cnooc alla lista nera di presunte società militari cinesi, secondo un documento e alcune fonti, limitandone così l’accesso agli investitori Usa ed esacerbando le crescenti tensioni con Pechino qualche settimana prima dell’insediamento del presidente eletto Joe Biden.

Reuters ha riferito all’inizio di questo mese che il dipartimento della Difesa stava pensando di definire altre quattro società cinesi come possedute o controllate dall’esercito cinese, portando a 35 il numero di società cinesi in lista nera. Un recente ordine esecutivo emesso dal presidente Donald Trump impedirebbe agli investitori statunitensi di acquistare titoli delle società su tale lista a partire dalla fine del prossimo anno.

Non è chiaro al momento quando l’aggiunta delle società alla lista sarà pubblicata nel Registro Federale. Ma l’elenco comprende China Construction Technology e China International Engineering Consulting , oltre a Semiconductor Manufacturing International Corp (Smic) e China National Offshore Oil Corp (Cnooc), secondo il documento e tre fonti.

 

 

Fonte:www.investing.com