Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente russo Vladimir Putin hanno accettato in linea di principio un summit sull’Ucraina, fornendo una potenziale via d’uscita a una delle più pericolose crisi europee in decenni

 

Lo ha comunicato l’ufficio del presidente francese Emmanuel Macron.
I mercati finanziari scambiano in rialzo sulle speranze per una soluzione diplomatica, anche se le immagini satellitari sembrano mostrare sviluppi russi presso il confine ucraino, mentre sono stati riportati suoni di scontri a fuoco nelle regioni orientali, dove il governo ucraino sta lottando con le forze separatiste filorusse.
In base al comunicato pubblicato dalla presidenza francese, Macron ha proposto a entrambi i leader un summit sulla “sicurezza e stabilità strategica in Europa”. La Casa Bianca ha risposto in un secondo comunicato che Biden ha accettato l’incontro “in linea di principio”, ma solo “se un’invasione non è già avvenuta”.
“Siamo sempre pronti alla diplomazia”, ha detto Jen Psaki, segretario stampa della Casa Bianca. “Siamo anche pronti a imporre rapide e severe conseguenze, se la Russia invece preferirà la guerra”.

 

 

Fonte:www.financialounge.com