Nel mondo del trading online le donne sono ancora una minoranza, ma secondo molti esperti hanno il potenziale per fare meglio degli uomini

 

Solo il 19% dei trader online sono donne, ma la percentuale è in costante crescita. E, soprattutto, secondo un numero sempre più elevato di esperti le donne sono migliori degli uomini negli investimenti online. Già nel 2015, il broker online City Index evidenziava che il 46% in più di donne aveva aperto conti di trading con l’azienda nel primo trimestre.

Stando ai dati di una ricerca condotta da Broker Notes, la quota di donne che fanno trading online nel mondo è ancora inferiore a quella degli uomini. Solo il 19%, con una concentrazione più elevata in Asia e nel Regno Unito. L’Italia è al quarto posto in Europa, dopo Regno Unito, Germania e Francia: il dato italiano è sotto la media europea, ma comunque in crescita. Ma secondo molti esperti le donne hanno tutto il potenziale per fare meglio degli uomini, e in molti casi sono già oggi più brave nel trading online.

 

 

Fonte:www.benzinga.com