L’ottimismo è stato favorito anche dai buoni dati economici, da un rendimento costante dei Treasury e dalle parole rassicuranti del presidente della Federal Reserve Jay Powell

 

 

  • La scorsa settimana Benzinga ha esaminato le prospettive di molti fra i titoli preferiti dagli investitori.
  • I segnali rialzisti della scorsa settimana hanno riguardato l’azienda leader dei veicoli elettrici e un’importante IPO.
  • C’erano gli short seller dietro ad alcuni dei segnali ribassisti osservati durante la settimana.

La scorsa settimana l’indice Dow Jones Industrial Average ha superato per la prima volta i 34.000 punti, con i solidi risultati delle grandi banche che hanno dato il via alla stagione di rendicontazione degli utili del primo trimestre. L’ottimismo è stato favorito anche dai buoni dati economici, da un rendimento costante dei Treasury e dalle parole rassicuranti del presidente della Federal Reserve Jay Powell; tutto ciò ha attenuato l’impatto delle cattive notizie in materia di vaccini, giunte a inizio settimana.

La carenza di semiconduttori continua ad affliggere vari settori e le cose potrebbero peggiorare; Bitcoin continua a raggiungere massimi record, così come Dogecoin; inoltre, il nuovo presidente della Securities and Exchange Commission è un esperto di tecnologia blockchain.

La settimana ha anche registrato la maggior quotazione diretta della storia, la lettera finale agli azionisti di Jeff Bezos in qualità di CEO e la notizia del tanto atteso prossimo grande evento del produttore di iPhone.

E mentre la Casa Bianca prosegue la sua spinta per vaccinare gli americani contro il COVID-19, abbondano i segnali di una domanda repressa dettata dalle riaperture.

In tutto questo, Benzinga ha continuato a esaminare le prospettive di molti dei titoli più apprezzati dagli investitori. Ecco alcuni dei post più rialzisti e ribassisti della scorsa settimana che meritano un’altra occhiata.

Prospettive al rialzo Nell’articolo “Tesla (NASDAQ:TSLA), perché quest’analista è diventato rialzista”, Priya Nigam mostra come gli aggressivi sforzi di diversificazione dell’azienda leader nella produzione di veicoli elettrici abbiano spinto un importante analista ad alzare il rating di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), nonostante l’alta valutazione del titolo, e a più del doppio del suo target price.

In “Coinbase, rialzo potenzialmente immenso e prezzo target di $500”, a cura di Chris Katje, vediamo perché l’analista menzionato nell’articolo considera Coinbase Global Inc (NASDAQ:COIN), società recentemente quotata in Borsa, come la pietra di paragone fra gli exchange di asset digitali.

Alphabet Inc (NASDAQ:NASDAQ:GOOGL), la società madre di Google, ha diversi catalizzatori rialzisti all’orizzonte; così afferma Wayne Duggan in “Wedbush aggiunge Alphabet alla lista delle migliori idee: cosa c’è da sapere”. La copertura aggiornata sui titoli tech è stata rialzista anche su Snap Inc (NYSE:NYSE:SNAP).

“Analista JPMorgan esclude impatto a lungo termine del Covid sull’industria aerea”, a firma Adam Eckert, discute delle prospettive a lungo termine per JetBlue Airways Corporation (NASDAQ:JBLU) e per le aziende rivali a causa della ripresa della domanda tra i consumatori.

“Plug Power, secondo questo analista il titolo merita una valutazione elevata”, a firma Shanthi Rexaline, esamina il possibile significato dei recenti sviluppi per le azioni del produttore di celle a idrogeno e a combustibile Plug Power Inc. (NASDAQ:PLUG).

Per ulteriori segnali rialzisti registrati la scorsa settimana, dai un’occhiata anche a questi articoli:

 

  • Report ARK Invest: i fondamentali di Bitcoin ritraggono un mercato in salute
  • È ora il momento di comprare questi titoli bancari sottotraccia?
  • 5 trend da osservare nel 2021 per gli investitori di titoli auto

Prospettive al ribasso Un rally del 160% negli ultimi 11 mesi ha portato il titolo General Electric Company (NYSE:NYSE:GE) a diventare “molto sopravvalutato”, secondo “John Inch di Gordon Haskett spiega perché GE è ‘molto sopravvalutato’”, di Adam Eckert. E per quanto riguarda il frazionamento azionario inverso con rapporto 8:1?

“Ecco i titoli della settimana col maggior tasso di short interest”, a cura di Jon Harris, suggerisce che il sentiment attuale su Sunrun Inc (NASDAQ:RUN), ViacomCBS Inc. (NASDAQ:VIAC) e altri titoli è ribassista.

“AMC, il CEO: titolo di nuovo ‘sotto attacco’ dagli short seller”, a firma Madhukumar Warrier, indica i motivi per cui AMC Entertainment Holdings Inc. (NYSE:AMC) cercherà di ottenere l’approvazione degli azionisti per vendere 500 milioni di azioni, ma che promette di non farlo nell’anno solare 2021. Scopriamo perché l’amministratore delegato di AMC ha anche elogiato gli investitori di titoli meme.

Nell’articolo “QuantumScape, analisi tecnica sul titolo dopo accuse di pump-and-dump”, di Melanie Schaffer, vediamo perché la scorsa settimana il grafico del titolo QuantumScape Corporation (NYSE:QS) è sembrato ribassista, sulla scia di un report pungente riguardante l’azienda produttrice di batterie per veicoli elettrici sostenuta da Bill Gates.

In “GlaxoSmithKline, secondo BofA la decisione di fermare gli studi su Feladilimab è deludente”, Priya Nigam ci mostra come un importante analista ha reagito all’annuncio secondo cui GlaxoSmithKline plc (NYSE:GSK) avrebbe cessato i suoi studi di Fase 2 e 3 su un trattamento contro il cancro.

Per altri segnali ribassisti, non perderti questi articoli:

 

  • Secondo il 74% degli investitori professionali di Bank of America (NYSE:BAC), Bitcoin è in una bolla
  • Cathie Wood: alcune SPAC potrebbero fallire definitivamente, la ricerca è fondamentale
  • 8 titoli con la maggior percentuale di flottante allo scoperto

Al momento della stesura di questo articolo l’autore non possedeva azioni dei titoli citati.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.

 

 

Fonte:www.investing.com