La versione a trazione posteriore della berlina economica Tesla Model 3 prodotta in Cina ora costerà circa il 6% in più nel Paese, come rivela il sito web del produttore di veicoli elettrici

 

Cosa è successo Adesso la berlina elettrica fastback a quattro porte di medie dimensioni avrà un costo di 15.000 yuan (2.323 dollari) in più, per un prezzo di 250.900 yuan (40.144 dollari).

Le consegne della versione a trazione posteriore dovrebbero avvenire nel primo trimestre dell’anno prossimo per i veicoli prenotati ora.

Perché è importante La Cina è un mercato chiave per Tesla al di fuori degli Stati Uniti; dalla fine del 2019 l’azienda produce la berlina mid-size Model 3 a Shanghai.

A luglio di quest’anno il produttore di veicoli elettrici ha ridotto il prezzo della variante Model 3 Standard Range.

Finora Tesla aveva affrontato bene la crisi dei chip, ma a ottobre aveva avvertito che la “carenza di componenti” ha fatto sì che le fabbriche funzionassero al di sotto della capacità.

Sugli aumenti dei prezzi, il direttore finanziario di Tesla Zach Kirkhorn ha detto agli investitori in una chiamata post-utili che c’è “un risveglio” sui veicoli elettrici che “ci ha colto un po’ alla sprovvista”.

 

 

Fonte:www.benzinga.com