Terna è pronta a iniziare l’accelerazione degli investimenti per far fronte alla transizione energetica

 

 

“Siamo allo stadio iniziale di un processo d’accelerazione”, ha detto Agostino Scornajenchi, Cfo del gruppo, in una conference call successiva alla pubblicazione dei risultati nei primi nove mesi dell’anno.
Gli operatori delle reti elettriche in tutta Europa hanno iniziato a semplificare le loro reti per gestire al meglio la quantità d’energia proveniente da fonti d’energia rinnovabile intermittenti.
Scornajenchi ha aggiunto che il gruppo ha ricevuto diverse richieste da sviluppatori eolici offshore per collegarsi alla rete, fattore ancora non incluso nel business plan di Terna.
Se fossero considerati, il gruppo vedrebbe “un upside rilevante”, ha detto.
Nei primi nove mesi dell’anno gli investimenti di Terna sono cresciuti del 23,5% a 925 milioni di euro.

 

 

 

Fonte:www.investing.com