Rispetto al livello 1.0350 dove Cardano era ieri pomeriggio, questo rappresenta un aumento di circa il 24%, in meno di 12 ore

 

 

La criptovaluta Cardano, che commercia sotto il codice ADA, è salita alle stelle da ieri pomeriggio, con un nuovo massimo storico a 1,2821 dollari questo mercoledì mattina.

Rispetto al livello 1.0350 dove Cardano era ieri pomeriggio, questo rappresenta un aumento di circa il 24%, in meno di 12 ore, mentre stamattina guadagna ancora il 22%.

Si noti che questo salto ha permesso alla criptovaluta di salire al terzo posto nella classifica delle più grandi criptovalute in termini di capitalizzazione, davanti a Binance Coin e dietro Bitcoin ed Ethereum.

Fiducia sul Cardano

Si noti che ci sono diversi rapporti positivi a sostegno di questa criptovaluta ultimamente.

Secondo un post sul blog pubblicato ieri, Coinbase prenderà presto il controllo di ADA. Essendo Coinbase la più grande piattaforma di scambio di criptovalute negli Stati Uniti, questa è ovviamente una notizia positiva.

La mossa arriva dopo che gli utenti di Coinbase hanno richiesto che ADA sia elencato sulla piattaforma, con Cardano che gioca un ruolo maggiore nel campo in espansione della finanza decentralizzata.

Inoltre, Bloomberg ha anche recentemente aggiunto Cardano alla sua lista di asset supportati. Questa mossa ha attirato l’attenzione dei maggiori investitori, dato che la popolarità di questa criptovaluta sta aumentando ogni giorno.

In una recente intervista con Bloomberg, Charles Hoskinson, fondatore del Cardano, ha detto che da quando il “Mary Fork” è stato implementato con successo nella rete, almeno 100 progetti DeFi hanno espresso il loro desiderio di abbandonare Ethereum e migrare a Cardano.

Ricordiamo che questo fork ha portato un aggiornamento significativo all’ecosistema Cardano, trasformandolo in un ecosistema multi-asset, ideale per lo sviluppo di progetti DeFi.

 

Fonte:www.investing.com