La giapponese Sony Group Corp ha in programma di lanciare una società la prossima primavera per esplorare un possibile ingresso nel mercato dei veicoli elettrici, nel tentativo di sfruttare la propria forza nel settore dell’intrattenimento e dei sensori, per giocare un ruolo più importante nella mobilità di prossima generazione

 

La nuova azienda, Sony Mobility Inc, potrebbe vedere la luce mentre il colosso tech giapponese “valuta un lancio commerciale” dei veicoli elettrici, come comunicato dal presidente e Ceo di Sony, Kenichiro Yoshida, nel corso di una conferenza stampa che ha preceduto la fiera sulla tecnologia di consumo Ces negli Stati Uniti.
“Riteniamo che Sony, grazie alle tecnologie ad immagini, di rilevamento, cloud, 5G e di intrattenimento, insieme alla nostra padronanza dei contenuti, sia in una buona posizione come azienda di intrattentimento creativo per poter ridefinire la mobilità”, ha detto Yoshida.
Sebbene quella che un tempo era la posizione dominante di Sony nel mercato dell’elettronica di consumo sia stata scalfita dalle rivali asiatiche, come la coreana Samsung Electronics Co, l’azienda possiede ancora un arsenale di sofisticate tecnologie in aree come quella dei sensori, di importanza cruciale per la guida autonoma.
Sony rimane inoltre una delle maggiori aziende di intrattenimento, casa madre di importanti franchise di film e videogiochi. I sistemi audio e di intrattenimento stanno diventando sempre più il focus per i veicoli di prossima generazione.

 

 

Fonte:www.reuters.com