L’azienda ha detto che le vendite totali registrate lo scorso anno sono state di 2,51 milioni di veicoli

 

Il gruppo automobilistico francese Psa ha comunicato che le vendite a livello mondiale sono crollate del 27,8% nel 2020, con il mercato dell’automotive globale colpito duramente dalla pandemia di Covid-19.

L’azienda ha detto che le vendite totali registrate lo scorso anno sono state di 2,51 milioni di veicoli.

Psa ha comunicato inoltre che le vendite in Europa hanno recuperato terreno nella seconda metà dell’anno e che sono tornate a crescere nel quarto trimestre.

“Quest’anno di crisi ha rappresentato anche un’opportunità per sviluppare l’e-selling”, ha detto Psa in una nota, aggiungendo che l’obiettivo è quello di arrivare a 100.000 vendite online in Europa entro la fine del 2021.

 

La rivale francese Renault (PA:RENA) ha riportato lunedì un crollo delle vendite a livello mondiale per il 2020 pari al 21,3%.

 

 

Fonte:www,investing.com