La Commissione presenterà un piano Ue per coordinare i preparativi per far fronte ulteriori tagli delle forniture di gas a luglio

 

I ministri dell’energia dei Paesi Ue discuteranno oggi delle diverse opzioni con le quali potrebbero diminuire in maniera congiunta la domanda di gas, in una fase in cui il blocco è alle prese con un taglio delle forniture da parte della Russia e in cui si prepara alla possibilità di ulteriori “shock dell’ offerta”

Intendo presentare ai ministri dei passi concreti che credo dobbiamo fare, sia dal lato degli stati membri che della Commissione, per essere meglio preparati”, ha detto il commissario Ue per l’energia Kadri Simson al suo arrivo al meeting dei ministri in Lussemburgo.

La Commissione presenterà un piano Ue per coordinare i preparativi per far fronte ulteriori tagli delle forniture di gas a luglio.

 

 

Fonte:www.euronews.com