Nel terzo trimestre l’utile operativo adjusted di Novartis (SIX:NOVN) è salito del 10% e la casa farmaceutica svizzera ha rivisto al rialzo le stime relative al picco delle vendite dei due farmaci principali dell’azienda

 

 

L’utile operativo, rettificato per le voci speciali, è aumentato del 10% a 4,47 miliardi di dollari, grazie a un incremento delle vendite di Cosentyx, farmaco per la cura di artrite e psoriasi, e di Entresto, medicinale per il trattamento dell’insufficienza cardiaca.
In una nota Novartis ha comunicato di aver aumentato la guidance relativa al picco delle vendite di Cosentyx ad almeno 7 miliardi di dollari e ad almeno 5 miliardi di dollari per Entresto.

 

 

 

Fonte:www.reuters.com