Un modello di auto non può soddisfare tutti gli utenti del mondo e la chiave sta nel capire se un veicolo e i servizi offerti sono commisurati al prezzo

 

Cosa è successo: una strategia che funziona per Tesla potrebbe non essere quella giusta per Nio e in più ogni azienda ha un posizionamento e un percorso diversi, avrebbe affermato in un’intervista con un organo di stampa locale William Li, fondatore, presidente e amministratore delegato di Nio, secondo CN EV Post.

Un modello di auto non può soddisfare tutti gli utenti del mondo e la chiave sta nel capire se un veicolo e i servizi offerti sono commisurati al prezzo, secondo quanto avrebbe dichiarato Li.

Link correlato: Nio, William Li presenta la nuova ET7

Le innovative offerte per i servizi di Nio, come la sostituzione a vita della batteria, la garanzia gratuita e altri vantaggi, supportano il prezzo premium delle sue auto, secondo Li; anche i modelli Battery-as-a-Service, ha detto Li, rendono i suoi prodotti convenienti.

Sebbene abbiano un prezzo superiore rispetto ai modelli di lusso tedeschi, le auto di Nio sono competitive in termini di prezzo poiché godono dei sussidi statali per i veicoli a energia alternativa, ha spiegato l’AD di Nio.

Li ha anche sottolineato il fatto che i modelli ES8 ed ES6 di Nio si sono classificati primi alla J.D. Power New Energy Vehicle Experience.

Perché è importante: Tesla deve affrontare una serie di rivali locali nel mercato cinese dei veicoli elettrici; gli analisti ritengono che questo mercato possa supportare diversi attori che possono beneficiare dei rispettivi vantaggi competitivi.

Dopo essere stata sull’orlo della bancarotta, Nio si è ripresa bene grazie a un focus basato sui prodotti e sui servizi.

All’evento Nio Day tenutosi all’inizio di questo mese, la società ha lanciato il suo quarto modello auto nonché la sua prima berlina in assoluto, l’ET7.

Movimento dei prezzi di NIO: mercoledì, all’ultimo controllo, le azioni di Nio erano in calo dell’1,44% a 57,60 dollari.

 

Fonte:www.investing.com