È quanto emerge dai dati pubblicati oggi da Istat

L’Italia ha registrato un surplus commerciale con il resto del mondo di 4,711 miliardi di euro a maggio, rispetto a un deficit di 62 milioni nello stesso mese del 2022.

Le esportazioni sono aumentate dello 0,9% su base annua, mentre le importazioni flettono del 7,6%.

Ad aprile l’export aveva segnato il primo calo tendenziale dal febbraio 2021, mentre l’import era risultato in contrazione per il secondo mese consecutivo.

Con i soli Paesi dell’Unione Europea, l’Italia ha evidenziato un avanzo commerciale di 267 milioni di euro a maggio, contro un surplus di 196 milioni nel 2022.

Le esportazioni verso i Paesi dell’Ue sono diminuite dell’1,9% su base annua nel mese osservato, a fronte di un calo del 2,1% delle importazioni.

Fonte:www.reuters.com