Lo ha detto Joachim Nagel, presidente della Bundesbank, in un’intervista al quotidiano tedesco Tagesspiegel

 

La Banca centrale europea prevede che l’inflazione raggiungerà l’obiettivo del 2% al più tardi entro la fine del 2025.

 

 

Fonte:www.reuters.com