Dal 14 settembre è possibile prenotare l’accesso ai fondi messi a disposizione del governo per un totale di 60 milioni di euro

 

 

Sono già disponibili gli incentivi per i veicoli elettriche e Plug-in messi a disposizione del governo tramite un fondo da 60 milioni di euro, dopo quelli esauriti a fine agosto. Con le nuove regole, sarà possibile ricevere un bonus fino a sei mila euro per l’acquisto di auto a basse emissioni.

IL PROVVEDIMENTO

Il fondo, rifinanziato a luglio, era finito nell’Extrabonus a causa di un’interpretazione errata e non potevano essere utilizzati con l’Ecobonus esaurito il mese scorso, determinandone lo stop. Con il decreto Infrastrutture, il governo aveva provveduto a stornare i circa 57 milioni di euro di residui, dirottandoli nell’Ecobonus.

 

 

Fonte:www.fnancialounge.com