L’approvazione del primo ETF sui futures del Bitcoin può aprire la strada anche a un prodotto simile sull’Ethereum

 

 

Il debutto del primo ETF sui futures del Bitcoin ha dato nuovo slancio alla criptovaluta per eccellenza, che attualmente viaggia intorno ai 62mila dollari. Ma Wall Street, si sa, non dorme mai e nel mondo degli investimenti c’è già chi pensa a un nuovo ETF sui future di Ethereum, altra criptovluta molto nota., che attualmente viaggia sui 4.200 dollari.

FUTURES SCAMBIATI A CHICAGO

Ethereum, concepito come piattaforma per facilitare contratti e applicazioni tramite la propria valuta, attualmente ha una capitalizzazione molto inferiore rispetto al Bitcoin. Ma secondo molti esperti, visto il campo di applicazione praticamente sconfinato, ha anche importanti possibilità di crescita. Come il Bitcoin, tra l’altro, i futures di Ethereum vengono scambiati sul Chicago Mercantile Exchange (CME).

 

 

 

Fonte:www.financialounge.com