Il dollaro guadagna lo 0,38% contro lo yen

 

Il dollaro ha toccato il livello più alto da quasi cinque anni contro lo yen giapponese, spinto da un balzo dei rendimenti dei Treasury Usa con gli investitori che scommettono su un rialzo dei tassi da parte della Fed nonostante l’aumento di contagi da Covid-19.

I mercati monetari hanno pienamente prezzato un primo aumento dei tassi Usa entro maggio, e altri due entro la fine del 2022.

L’indice del dollaro sale dello 0,01% contro un paniere di sei valute.

“Il mercato sta prezzando uno scenario di rialzi dei tassi Usa più aggressivo – o almeno il rischio – nel 2022, e questo resta chiaramente il principale elemento di supporto per il dollaro”, commenta Shinichiro Kadota di Barclays (LON:BARC) a Tokyo.

“La domanda fondamentale quest’anno è dove va l’inflazione, quale sarà il picco?”, aggiunge.

L’euro sale dello 0,02% circa contro il biglietto verde.

Sterlina in rialzo dello 0,1% contro il dollaro Usa .

 

 

Fonte:www.euronews.com