In vista di una nuova settimana di trading, ecco una rapida carrellata delle cinque storie più importanti del settore delle criptovalute, della tecnologia e corporate che trader e investitori non dovrebbero perdersi

 

 

La frecciata di Elon Musk a Bernie Sanders Il CEO di Tesla Inc. Elon Musk ha criticato il senatore Bernie Sanders (Indipendente per il Vermont) dopo che il legislatore progressista ha chiesto che gli ultra-ricchi paghino la loro “giusta quota” di tasse.

Il brevetto di Apple sugli ‘occhiali per la privacy’ Apple Inc. ha depositato un brevetto per un paio di occhiali che consentirà soltanto al proprietario di un iPhone di visualizzare i contenuti sul display del telefono e impedirà ad altri senza occhiali di visualizzare lo schermo; il brevetto depositato da Apple presso l’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti viene descritto come “occhiali per la privacy”.

Gli economisti di Morgan Stanley differiscono dal loro CEO sull’aumento dei tassi da parte della Fed Gli economisti di Morgan Stanley si sono discostati dall’amministratore delegato della società James Gorman affermando di non prevedere che la Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse fino al 2023; il mese scorso Gorman aveva invece detto che la Fed avrebbe dovuto “iniziare a muoversi” nel primo trimestre del 2022.

Mentre, Bitcoin in rialzo dopo l’aggiornamento Taproot Nelle prime ore di lunedì Bitcoin (CRYPTO:BTC) ha registrato un rialzo dopo che domenica è stato attivato ‘Taproot’, un importante aggiornamento alla rete della principale criptovaluta al mondo; l’aggiornamento dovrebbe migliorare la privacy, l’efficienza delle transazioni e la sicurezza della criptovaluta. Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in aumento giornaliero del 2,3% a 65.799,86 dollari.

 

 

Fonte:www.benzinga.com