Per lottare contro la disinformazione il social di Mark Zuckerberg chiederà agli utenti se hanno letto l’articolo prima di condividerlo

 

Facebook (NASDAQ:FB) al lavoro per combattere la disinformazione sui social network provocata dalla continua diffusione di fake news da parte degli utenti. Il social creato da Mark Zuckerberg, infatti, sta testando uno strumento per invitare l’utente a leggere l’articolo prima di condividerlo, visto che questo avviene spesso anche solo avendo letto soltanto il titolo.

COSA CAMBIA PER GLI UTENTI FACEBOOK

La notizia è stata diffusa dalla stessa Facebook tramite un messaggio pubblicato su uno dei suoi concorrenti, ovvero Twitter.

 

 

Fonte:www.investing.com