Nel nono rapporto annuale sul settore assicurativo globale di Goldman Sachs Asset Management (GSAM) per far fronte alla crisi globale le compagnie mantengono un approccio di investimento a lungo termine


Le compagnie assicurative hanno apportato minimi cambiamenti di lungo periodo alle proprie strategie d’investimento pur in un contesto caratterizzato da eventi globali senza precedenti. A rivelarlo è il nono rapporto annuale sul settore assicurativo globale, dal titolo “Ready, Set, Reset”, a cura di Goldman Sachs Asset Management (GSAM). Il report, giunto alla sua nona edizione, analizza le strategie d’investimento di 273 compagnie di assicurazione mondiali e indaga su come si siano evoluti gli approcci d’investimento alla luce di sviluppi di mercato inattesi in un contesto di permanente incertezza.
ASSICURATORI GIÀ PREPARATI A GESTIRE LA VOLATILITÀ

“Prima della pandemia, molti assicuratori si stavano preparando a gestire la volatilità, consci del fatto che il ciclo economico fosse troppo esteso”, ha dichiarato Michael Siegel, Global Head of Insurance Asset Management di GSAM. “Gli eventi di quest’anno hanno accelerato i trend di investimento già consolidati che abbiamo osservato in tutto il mercato”. Molti degli interventi adottati hanno consentito di ridurre i rischi di portafoglio legati alle valutazioni elevate e ai timori relativi al ciclo del credito.

#MILANOMFX

Fonte: www.investing.com