Elon Musk, il CEO della principale azienda mondiale di auto elettriche con un patrimonio netto superiore ai 265 miliardi di dollari, ora aggiungerà Twitter Inc al suo portafoglio

 

Cosa c’è da sapere Lunedì Twitter ha accettato l’offerta di Musk di acquistare la società al prezzo di 54,20 dollari per azione.

Il capo di Tesla Inc (NASDAQ:NASDAQ:TSLA) ha avanzato una prima offerta il 14 aprile, pochi giorni dopo essere diventato il maggiore azionista dell’azienda di social media.

“Ho investito in Twitter perché credo nel suo potenziale di essere la piattaforma per la libertà di parola in tutto il mondo; credo anche che la libertà di parola sia un imperativo sociale per una democrazia funzionante”, ha dichiarato all’epoca Musk attraverso un documento normativo.

“Tuttavia, da quando ho fatto il mio investimento, mi rendo conto che l’azienda non prospererà né soddisferà questo imperativo sociale nella forma attuale. Twitter deve essere trasformata in azienda privata”.

Rimangono diversi ostacoli normativi prima che l’accordo diventi ufficiale.

Lunedì, attraverso un comunicato stampa, Musk ha detto di voler rendere Twitter “migliore valorizzando il prodotto con nuove funzionalità, rendendo gli algoritmi open source per aumentare la fiducia, sconfiggendo i bot spam e autenticando tutti gli umani. Twitter ha un enorme potenziale: non vedo l’ora di lavorare con l’azienda e la comunità di utenti per sbloccarlo”.

Ti interessa il mercato azionario e vorresti cominciare a fare trading? La nostra piattaforma preferita è eToro.

Non sai da dove iniziare? Segui i trader professionisti e copia le loro mosse!

Perché è importante Musk è l’uomo più ricco del mondo, in gran parte grazie all’enorme valutazione di Tesla; è anche il fondatore e CEO di SpaceX, il fondatore di The Boring Company e il co-fondatore di Neuralink e OpenAI.

 

 

 

Fonte:www.euronews.com