Lo dice una nota di Palazzo Chigi al termine del bilaterale

 

Nell’incontro di oggi pomeriggio tra Mario Draghi e il premier bulgaro Kiril Petkov si è parlato della situazione in Ucraina ma anche della necessità di far fronte alla crisi alimentare.

 

Al centro dei colloqui, dice la nota, vi sono stati la situazione in Ucraina e la necessità di scongiurare la crisi alimentare in atto, il processo di allargamento dell’Unione Europea ai Paesi dei Balcani occidentali e l’ulteriore consolidamento della cooperazione bilaterale.

Fonte:www.euronews.com