Il dollaro USA è in calo negli scambi di questo martedì, mentre gli investitori continuano a seguire con attenzione le decisioni delle principali banche centrali

 

Alle 6:52 AM CEST, l’indice del dollaro, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di sei principali valute, è in calo dello 0,34% a 104,35.

Il cambio USD/JPY è in salita dello 0,02% a 135,10, con lo vicino al minimo di 24 anni contro il dollaro.

Il ministro delle finanze nipponico Shunichi Suzuki (TYO:7269) stamane si è detto preoccupato dall’indebolimento dello yen ed ha aggiunto che, se sarà necessario, si interverrà in maniera appropriata sui mercati di cambio.

Il cambio AUD/USD è salito dello 0,32% a 0,6970 e la coppia NZD/USD è salito a 0,6434.

Il Governatore della Reserve Bank of Australia Philip Lowe ha confermato che potrebbero esserci altri aumenti dei tassi di interesse.

 

 

Fonte:www.benzinga.com