I timori di una recessione sono passati in secondo piano questo giovedì e i riflettori si sono spostati sui dati su occupazione e inflazione

 

I mercati azionari USA sono saliti giovedì e hanno chiuso la giornata in positivo.

La giornata di venerdì porterà i dati sull’occupazione relativi al mese di giugno, mentre per la settimana prossima si attendono i dati sull’IPC.

Ecco gli eventi da seguire:

1. Dati sull’occupazione di giugno

I dati del governo USA sull’occupazione  saranno rilasciati venerdì alle 14:30 CEST. Gli analisti prevedono la creazione di 268.000 nuovi posti di lavoro, una lettura inferiore rispetto a maggio.

2. Retribuzione oraria

Sempre alle 14:30 CEST saranno rilasciati i dati sulla retribuzione oraria media. Gli analisti si aspettano una crescita dello 0,3% su base mensile, secondo gli analisti seguiti da Investing.com.

3. Tasso di disoccupazione

Il dato sul tasso di disoccupazione per il mese di giugno è previso stabile al 3,6%. La Fed vuole dare all’economia un atterraggio morbido, vale a dire un calo dell’inflazione senza conseguenze sul mercato del lavoro.

 

 

Fonte:www.benzinga.com