L’azionario giapponese ha chiuso in rialzo, con i titoli tecnologici a guidare i rialzi sulla scia della solida chiusura di Wall Street venerdì, che ha relegato in secondo piano i timori per i dati modesti sulla crescita del paese

 

 

L’indice Nikkei NI225 è avanzato di 0,56% a 29.776,80 punti, mentre il più ampio Topix TOPIX ha guadagnato lo 0,39% chiudendo a 2.048,52 punti.

L’azionario Usa ha chiuso in rialzo venerdì, con titoli ‘growth’ come APPLE AAPL e MICROSOFT MSFT che hanno dato una spinta agli indici mentre gli investitori hanno metabolizzato i deludenti dati economici.

Il mercato non ha avuto reazioni significative alla notizia che l’economia giapponese si è contratta più velocemente delle attese nel terzo trimestre, con i problemi delle catene di approvvigionamento a livello globale e l’aumento di casi di coronavirus che ha avuto un impatto sulle attività commerciali e sui consumi.

 

 

Fonte:www.tradingview.com