L’azionario nipponico ha chiuso in rialzo dopo che i dati sull’occupazione negli Stati Uniti hanno attenuato i timori per un rallentamento anticipato degli acquisti da parte della Federal Reserve

 

Tuttavia, ingenti prese di profitto hanno limitato i guadagni in un clima di cautela in vista dei dati sull’inflazione statunitense previsti per la fine della settimana.

Il Nikkei NI225 ha chiuso in rialzo dello 0,27​​​​%​​​​​​​​​​​​​​​​​, a 29.019,24, dopo aver guadagnato fino all’1% e aver toccato il massimo di quasi quattro settimane a inizio sessione. Il più ampio Topix TOPIX ha invertito la rotta precedente, chiudendo a +0,08%, a 1.960,85.

Gli investitori rimangono cauti mentre cercano ulteriori indizi su un possibile tapering dai dati sul Cpi statunitense di questa settimana, secondo Takatoshi Itoshima, stratega di Pictet Asset Management.

 

Fonte: tradingview.com