La Federal Reserve, la Bank of England e la Banca centrale europea sono solo alcune delle banche centrali che s’incontreranno nel corso di questa prossima settimana, in un contesto di picchi di inflazione e problemi legati alla nuova variante Omicron che continuano a rimanere le preoccupazioni principali per gli investitori in questo fine 2021

 

 

In questo senso, attenzione ai prezzi alla produzione Usa dopo il balzo dei prezzi al consumo. Ecco gli eventi principali da seguire sui mercati finanziari questa settimana:

Fed verso tapering più veloce

Il Comitato di politica monetaria (FOMC) della banca centrale statunitense terrà l’ultima riunione dell’anno tra martedì e mercoledì, meeting in cui la banca dovrebbe discutere l’accelerazione dello stop agli acquisti di asset messi in atto per arginare gli effetti della pandemia.

A novembre, la Fed ha iniziato a ridurre gli acquisti per $15 miliardi al mese, un ritmo che potrebbe portare la Fed a completare il tapering entro la prima metà del 2022, con molti analisti che vedono una fine del QE nel prossimo marzo e due rialzi dei tassi entro fine anno.

Decisioni BoE e BCE

Dall’altra parte dell’oceano, BoE e BCE comunicheranno le proprie decisioni a 45 minuti di distanza l’una dall’altra, anche se i risultati potrebbero essere diversi.

 

 

Fonte:www.benzinga.com