Lo dice un comunicato stampa

 

Intel Corporation e Apollo (APO) hanno annunciato oggi che Apollo investirà 11 miliardi di dollari per acquisire una quota di proprietà del 49% in un’iniziativa commerciale legata alla Fab 34 di Intel, un impianto di produzione di semiconduttori di alto livello situato a Leixlip, in Irlanda.

Questa azione è una componente del secondo Semiconductor Co-Investment Program (SCIP) di Intel, che svolge un ruolo fondamentale nell’approccio Smart Capital dell’azienda.

Questo approccio è progettato per migliorare l’adattabilità finanziaria e accelerare l’attuazione della strategia globale di Intel.

La Fab 34 è specializzata nella produzione su larga scala che utilizza le tecnologie di elaborazione 4 e 3 di Intel. Intel ha già stanziato 18,4 miliardi di dollari per lo sviluppo dell’impianto e, con questo accordo, intende ridistribuire parte di questo capitale a diversi settori delle sue attività, continuando al contempo lo sviluppo della Fab 34.

L’impresa commerciale otterrà i diritti esclusivi per la produzione di wafer di semiconduttori presso la Fab 34, garantendo una fornitura costante per la linea di prodotti Intel e una capacità produttiva per i suoi clienti fonditori.

Intel manterrà una quota di maggioranza del 51% e continuerà ad avere il pieno controllo della proprietà e della gestione della Fab 34 e delle sue risorse.

La finalizzazione dell’operazione è prevista per il secondo trimestre del 2024.

 

 

Fonte:www.investing.com