Come al solito, Benzinga continua a esaminare le prospettive di molti dei titoli più apprezzati dagli investitori

 

 

Il mese di novembre è iniziato alla grande, con i mercati che hanno raggiunto nuovi massimi storici e con i tre principali indici azionari statunitensi che hanno chiuso la settimana in rialzo, guidati da un guadagno di circa il 3% del Nasdaq; il Dow Jones ha arrancato un po’, ma l’indice ha comunque mostrato un aumento di oltre l’1%.

La scorsa settimana Wall Street si è compiaciuta delle buone notizie nella lotta contro il COVID-19, del report positivo sull’occupazione di ottobre che indica come l’economia statunitense stia andando nella giusta direzione e, infine, di un po’ di chiarezza da parte della Federal Reserve sulla riduzione del quantitative easing e sui tassi di interesse.

Ecco alcuni dei post più rialzisti e ribassisti della scorsa settimana che meritano un’altra occhiata.

“Airbnb, 5 analisti analizzano gli utili del 3° trimestre”, di Priya Nigam, rivela quale analista di Airbnb Inc prevede un solido quarto trimestre e quale stima una spinta dovuta all’aumento della domanda e a nuove iniziative.

” General Electric , analista prevede flusso di cassa libero di $6,5 mld nel 2022″, di Wayne Duggan, valuta i motivi per cui un importante analista resta ottimista su General Electric Company nonostante i deludenti risultati del terzo trimestre.

 

 

 

Fonte:www.benzinga.com