Le autorità afghane hanno sospeso la ricerca di sopravvissuti dopo un terremoto che ha ucciso oltre 1.000 persone, ha reso noto oggi un alto funzionario

 

Circa 10.000 case sono state parzialmente o completamente distrutte dal terremoto che ha colpito mercoledì una zona remota del paese, ha detto a Reuters Mohammad Nassim Haqqani, portavoce del ministero delle catastrofi naturali.

 

Fonte:www.benzinga.com